E’ un argomento abbastanza spinoso quello di comprare degli strumenti musicali giocattolo per creare anche in casa uno spazio di musica per bambini. Armiamoci di un po’ di masochismo e tappi per le orecchie e passiamo allo step successivo!
Perchè la musica è fondamentale per i bambini? Perchè è un pre-linguaggio. Stimola le capacità cognitive e linguistiche nei bimbi fin da piccoli.

Quali strumenti musicali comprare?

Per creare un angolo di musica per bambini abbiamo bisogno di strumenti differenti per far si che i bimbi sperimentino le diverse sfacettature del suono.

Ogni bambino predilige suoni diversi, un po’ come noi adulti!

Cosa mettere nell’angolo di musica dei bambini:

  • Il bastone della pioggia

Il bastone della pioggia si può facilmente costruire con i  vostri bimbi, guarda come qui, o acquistare sul nostro sito o in negozio… Fin dall’antichità le popolazioni centroamericane lo utilizzavano nelle cure delle malattie del sistema nervoso, conferendo al suono rilassante simile all’acqua poteri magici. Quindi perchè non provare ad usarlo nei momenti di sclero?

  • Lo xilofono

xilofono plan toys

Questo è uno strumento che tutti i bambini amano e che i genitori facilmente sopportano. Utilizzare la bacchetta e scoprire che ad ogni colore corrisponde un suono diverso è un qualcosa di davvero affascinante! Ecco dove lo puoi trovare.

  • L’ocarina

Ecco, questa è meglio regalarla dopo essersi autoregalati dei tappi per le orecchie. L’ocarina è diversa dai classici fischietti e trombette perchè ha dei fori che se vengono coperti e riaperti mentre si suona permettono di ricreare delle note. Eccola qua!

  • Kazoo

kazoo-plan toys

Questo strumento l’ho capito da poco… All’inizio provavo a soffiarci dentro come se fosse una semplice trombetta ma poi Camilla mi ha illuminata facendomi vedere che in realtà il kazoo è uno strumento che amplifica la propria voce. Quindi bisogna fare il suono non soffiarci dentro. Proprio per questo non è uno strumento irritante. Qui viene spiegato!

  • Il tamburello

Qua andiamo sul chiassoso, ma la felicità dei bambini nel maneggiarlo è impagabile!

  • Le percussioni

Ovviamente prendere una batteria è impensabile. Noi abbiamo trovato questo gioco molto versatile: si può usare per impilare, per i travasi ma avendo le bacchette anche, e soprattutto, come se fosse una batteria! Inoltre è fatto in bio plastica, cosa vogliamo di più? Si chiama Ekaboom e lo puoi trovare da noi.

E se proprio non avete idea con cosa iniziare per creare l’angolo della musica per bambini potete optare per un multistrumento come questa chitarra!

Ci sono altri moltissimo strumenti da aggiungere al vostro angolo della musica per bambini come: le maracas, nacchere, fisarmoniche, flauti, armoniche, campane…
Usate la fantasia, i vostri figli vi ringrazieranno!

Se siete a Milano vi consiglio i corsi di propedeutica musicale che vengono organizzati qua.

Buona musica a tutti!

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *