Quando ho iniziato l’università e i figli ancora non erano neanche nei miei pensieri ho sentito parlare per la prima volta della coppetta mestruale. La mia reazione, ai tempi, è stata: “non la userò mai”.
Mi chiedevo cosa ci trovassero le persone ad usarla, io mi trovavo così bene con gli assorbenti usa e getta. Se ci ripenso, però, spesso, a causa di irritazioni, dovevo comprare assorbenti usa e getta in cotone al doppio del prezzo di quelli classici.
Se le mestruazioni arrivavano proprio la settimana di vacanza al mare o quando avevo programmato una nuotata in piscina dovevo litigare con l’assorbente interno, che due volte su tre era messo male e quindi ne dovevo usare un altro. E avanti così…

Qualche anno fa, dopo la nascita dei figli ho risentito parlare della coppetta, e mi sono convinta a provarla. Da quel momento è diventata un “Mai più senza!”. Peccato non aver cominciato prima, mi sarei risparmiata vacanze rovinate, arrossamenti, irritazioni e un po’ di soldi.

Lo stesso discorso vale per gli assorbenti lavabili, un’altra fantastica scoperta, che ora uso insieme alla coppetta (i proteggi slip) o quando non ce l’ho disponibile.
Vi racconto ora perchè una donna, secondo me, dovrebbe scegliere di iniziare ad usare la coppetta o gli assorbenti lavabili.

coppetta mestruale

Che cos’è e come funziona la coppetta mestruale

Una coppetta mestruale è un tipo di barriera realizzata in silicone chirurgico che viene inserita all’interno della vagina durante la mestruazione per raccogliere il fluido mestruale. A differenza dei metodi più tradizionali, la coppetta non assorbe il flusso mestruale né lo cattura fuori dal corpo.

coppetta mestruale assorbenti lavabili

Cosa sono e come funzionano gli assorbenti lavabili

Gli assorbenti lavabili funzionano esattamente come quelli tradizionali usa e getta, ma a differenza di quelli monouso si possono riutilizzare più volte semplicemente lavandoli tra un uso e l’altro, insieme al bucato di tutta la famiglia.
Ne esistono di due tipologie diverse:

  • Quelli all-in-one sono composti da un unico pezzo, all’esterno c’è un tessuto impermeabile, all’interno una serie di strati che possono essere di cotone, micropile o altre fibre.
  • Gli assorbenti lavabili pocket funzionano un po’ come i pannolini lavabili. Quindi hanno uno strato di tessuto da inserire in una sorta di tasca. Hanno una durata media di 4/5 anni e possono essere lavati tranquillamente insieme alla nostra biancheria, evitando accuratamente l’utilizzo di candeggina o altri smacchiatori che rovinerebbero i tessuti e potrebbero irritare la pelle.

Perchè sceglierli? Vantaggi e caratteristiche

L’utilizzo di questi metodi alternativi possono avere numerosi vantaggi comuni ad entrambi:
economici, ambientali, e di benessere per la persona.

  • Aspetto economico: non vanno ricomprati ogni volta, possono essere riutilizzati per anni, basta semplicemente seguire correttamente i metodi di lavaggio, conservazione e sterilizzazione (nel caso della coppetta).
  • Aspetto ambientale: non si producono rifiuti ogni mese, soprattutto rifiuti che hanno un livello di ecosostenibilità pari a zero (un assorbente usa e getta, come un pannolino impiega fino a 500 anni per biodegradarsi).
    Ogni donna nel corso della sua vita fertile utilizza circa 10.000 assorbenti usa e getta oltre alle confezioni e alle protezioni di plastica che li contengono.
    In aggiunta la produzione di assorbenti usa e getta consuma moltissima acqua e contribuisce all’abbattimento di alberi.
  • Benessere per la persona: nè la coppetta nè gli assorbenti contengono sostanze chimiche, plastiche, sbiancanti o profumi, mantenendo l’equilibrio della zona vaginale. Entrambi, quindi, sono indicati anche per le persone con la pelle sensibile o allergiche.

In più la coppetta mestruale:

  • Evita il contatto con assorbenti e tamponi usa e getta potenzialmente irritanti
  • Raccoglie il flusso invece di assorbirlo
  • È facile da usare più di un assorbente interno, occupa poco spazio e non si vede
  • Evita perdite, odori sgradevoli, irritazioni e secchezza vaginale
  • Si svuota meno frequentemente che non cambiare un assorbente
  • È ideale per lo sport, per i viaggi, per il tempo libero, per il mare e per la notte
  • E’ facile da pulire

E gli assorbenti lavabili:

  • Sono realizzati in materiali certificati e non contengono sostanze chimiche irritanti
  • La versione pocket può essere resa più assorbente per regolarla sul flusso
  • Possono essere usati nel post parto anche per periodi più lunghi senza causare irritazioni
  • Si possono lavare in lavatrice insieme al resto del bucato.

Se volete saperne di più o volete vederli potete passare in negozio a Milano in via Pirandello, troverete sia la coppetta mestruale (che trovate qui) che gli assorbenti lavabili (culla di teby: salvaslip, assorbenti da giorno, da notte e post parto).

Incominciamo da noi donne a pensare a un mondo più pulito, e fidatevi, una volta provati non tornerete più indietro!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *