Uno dei momenti più temuti da tutti i genitori è la dentizione dei neonati.
Non c’è un momento uguale per tutti che segna l’inizio della dentizione. I miei primi due bimbi hanno messo i primi denti a 10 mesi mentre la terza ai classici 6.
Diciamo che solitamente verso i 4/5 mesi quasi tutti i piccolini iniziano a produrre una quantità di saliva capace di riempire i letti dei fiumi in secca durante l’estate. Eh si, prima iniziano i due mesi di salivazione aumentata e poi inizia il dolore alle gengive…
Questo è il segnale che la tanto temuta dentizione dei neonati è cominciata!
Tutti, ma proprio tutti, inizieranno a darci mille consigli su cosa fare. Cure omeopatiche, rimedi della nonna, riti wodoo…
Avendo tre figli, negli anni, ho provato di tutto!
Quello che ho imparato è che ciò che davvero rilassa i nostri piccolini è mordere.
Mordere tutto e tutti (le mie mani e braccia ne sanno qualcosa) è l’unica cosa che da loro un minimo di sollievo.

Le regole di un buon massaggiagengive:

Con i miei tre figli ho provato una miriade di massaggiagengive, e ora credo di poter elencare le caratteristiche che deve avere quello perfetto per dare sollievo alla dentizione dei neonati.

  • Deve esse facile da tenere in mano

E’ fondamentale che il neonato riesca ad afferrarlo bene, che non gli sfugga di mano mentre lo mordicchia. Altrimenti sortiremo l’effetto opposto. Nostro figlio si innervosirà ancora di più, e noi questo non lo vogliamo!

  • Buono da mordere

Ogni bimbo ha i suoi gusti ci sono quelli che preferiscono mordere oggetti gommosi e altri che preferiscono materiali più duri come il legno.

  • Materiale atossico e naturale

Il materiale da cui è composto il massaggiagengive deve essere naturale e i colori completamente atossici. Ricordiamoci che i nostri figli passeranno il tempo con questi giochi in bocca.

I massaggiagengive preferiti dei miei bimbi:

Per gli amanti del materiale gommoso ecco i massaggiagengive in 100% gomma naturale hevea con colori atossici:

Per gli amanti dei massaggiagengive duri ci sono sia quelli in legno, sia quelli in bioplastica:

 

Per non sbagliare prendetene almeno uno per tipo perchè altrimenti se non azzeccate il massaggiagengive giusto i vostri bimbi si ritroveranno a mordere le vostre braccia o ancora peggio i vostri capezzoli!

Buona ricerca…

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *