Notti in bianco, mani sempre in bocca, strilla e pianti continui sono i primi segnali dell’inizio della dentizione!
Le occhiaie profonde come solchi sul viso di noi genitori sono un chiaro segnale che il nostro bimbo sta iniziando a mettere i denti.
I dolori della dentizione possono durare anche solo qualche giorno ma ahimè spesso durano molto di più.
Ci sono molti rimedi per il male e i fastidi causati dalla dentizione: alcuni conosciuti e altri un po’ meno.

Vi racconto quelli che ho provato io:

I metodi della nonna

  • Allattamento al seno

Se il neonato è allattato al seno, nella fase di dolore acuta, troverà probabilmente sollievo se attaccato alla mamma. Il latte materno infatti non è solo nutrimento ma anche coccola e una delle migliori cure contro la sofferenza dei piccoli.

  • Radice di viola

Una delle prime cose che ho comprato per Miriam è stata la radice di Viola (iris). E’ una radice molto dura che succhiando si ammorbidisce per poi tornare nuovamente poi ho scoperto che non è proprio la cosa più indicata per i neonati perchè se non si lascia asciugare bene può portare la formazione di muffa… così con gli altri figli ho optato per altre soluzioni.

  • Collanine d’ambra

Esistono collanine d’ambra, da mettere al collo del bambino, che dovrebbero agire sul campo elettromagnetico intorno al suo corpo, riuscendo in qualche modo a lenire le sue sofferenze legate all’eruzione dei dentini. Non ha prove scientifiche che funzioni ma nemmeno effetti collaterali quindi perchè non provare?

Unico rimedio efficace senza ricorrere a farmaci

L’unica cosa che funziona davvero è dare sollievo alle gengive facendo mordere qualcosa al bambino.
Noi abbiamo provato a immedesimarci nel bimbo dolorante e una delle cose che vorremmo mordere per alleviare il dolore è sicuramente un qualcosa di gommoso! Il nostro panda in gomma naturale è talmente ciccioso che viene voglia di morderlo anche a noi grandi! Guardate qui

massaggia gengive in gomma naturale di hevea

Una trovata a dir poco geniale l’ha avuta mia sorella mettendo in freezer i massaggiagengive di Oli&Carol, la sua piccolina ne ha tratto subito sollievo! Lei lo ha fatto congelando la fragola, ma si può fare con qualsiasi massaggiagengive Oli&Carol scopri qui le varie tipologie.

OLI & CAROL – Wally il Cocomero

 

Consigliamo di prendere solo massaggiagengive in gomma naturale o in legno con coloranti naturali.

Una new entry nel nostro negozio è il bavaglino con incorporato un massaggiagengive! Si sa quanto sbavino i nostri piccolini in questa fase e con questo geniale bavaglino risolviamo due problemi: il bisogno di mordere e i vestiti perennemente bagnati di saliva!

nuby - bavaglino massaggiagengive

Ma la cosa più importante è: tenete duro! Ricordatevi che prima o poi anche la fase della dentizione passerà.

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *